Nato il 12 agosto 2010...in una notte piena di stelle......







giovedì 7 ottobre 2010

Quaranta e dintorni

di Federico Bisiacchi

Non si chiudono gli occhi su questi giorni,
l'anima veglia come animale notturno
nell'ora della caccia.
Bagliori e lampi,sfumature colorate
e immagini da cinematografo
si stagliano sul mio soffitto,divenuto ormai una porta
d'infiniti universi.
Come cercatore impenitente,senza sosta
sprofondo nel vaglio dei miei mondi interiori;
poco ormai non conosco
di cio' che m'abita dentro;
gli anfratti piu' nascosti
sono anch'essi senza piu' polvere.

Ma non ricevo risposte,non colgo il senso
di cio' che vedo
e finita e' la linfa delle mie domande.
L'unica risposta sempre
m'appare:Attendi!
Ma io non ho vita senza sapere,
sono assetato immortale
di scienze e di spazi!

In questo tempo passo le ore con gli occhi aperti e il corpo che dorme,
senza meta veleggio nei cieli notturni
incontrando a volte Compagni di viaggio.
Ma sono nessuno senza meta
e mi sento perduto senza la smania
d' andare
a folle velocita' verso l'ignoto,sono un incursore in cieli nascosti,
una spia nel Mistero della Vita,
porto ion terra tutto cio' che trovo e che sono.

Forse e' questa la lezione:
riconoscere il valore del Tempo,
dell'attesa;imparare ad amare gli istanti
lenti e profondi e sentire il tutto
del passo che si compie,
del sospiro d'eterno che si completa.

Abbraccio un cuscino per sentire me stesso
in un abbraccio fraterno
e spengo gli occhi
con un sorriso d'Amore.

2 commenti:

  1. I don’t bookmark sites but i will bookmark this! LOL!

    cheap viagra

    RispondiElimina
  2. ha, I will experiment my thought, your post bring me some good ideas, it’s truly amazing, thanks.

    cheap cialis

    RispondiElimina